Impianti farmacie

Impianti elettrici e idrici per farmacie chiavi in mano

SISTEL SRL è specializzata nell'impiantistica per farmacie!

SISTEL Srl si occupa della progettazione, realizzazione, installazione e manutenzione di impianti elettrici e impianti idrici per farmacie e parafarmacie.

SISTEL Srl offre una gamma completa di prodotti, servizi e soluzioni per l’automazione, la trasmissione e la distribuzione di energia elettrica riguardanti la farmacia e parafarmacia. Ed ancora, SISTEL Srl offre una gamma completa di prodotti, servizi e soluzioni per l’impianti idraulici riguardanti la farmacia e parafarmacia.

Negli anni ha lavorato costantemente, arrivando ad assumere una posizione di leadership, allo sviluppo di prodotti, sistemi, software e servizi all’avanguardia per l’automazione e l’ottimizzazione di progetti per le farmacie e per le parafarmacie. SISTEL Srl ha inoltre acquisito un ruolo trainante nell’insieme dei servizi e dei prodotti inerenti alla gestione in forma integrata, globale ed intelligente degli impianti tecnologici come per gli impianti di automazione e controllo degli edifici, del terziario ed in particolare nel settore farmacia.

SISTEL

PROGETTAZIONE

“Progettazione secondo alti standard qualitativi di impianti per farmacie e parafarmacie.”

Progettazione impianti farmacia

SISTEL Srl si occupa della progettazione di impianti elettrici per farmacie e parafarmacie.

Tutti gli impianti sono realizzati in osservanza alle vigenti norme alla data di inizio lavori, con preciso riferimento alle prescrizioni legislative.

La rispondenza alle normative non è limitata alla realizzazione dell’impianto, ma è estesa anche a tutti i componenti dell’impianto stesso. Gli impianti ed opere oggetto della progettazione sono:

  • Progettazione quadro elettrico farmacia;
  • Progettazione impianto di illuminazione farmacia;
  • Progettazione impianto di condizionamento area farmacia;
  • Progettazione rete dati farmacia;
  • Progettazione eventuale magazzino automatico farmacia;
  • Progettazione impianto antintrusione, videosorveglianza e sicurezza farmacia.

Per tutto quanto attinente all’esecuzione dei lavori, l’appaltatore si atterrà al progetto risultante.

Nella stesura del progetto sono recepite le indicazioni della committenza per la realizzazione di un impianto elettrico dall’elevato risparmio energetico, dai contenuti costi di manutenzione e dalla flessibilità di gestione. A tal scopo, spesso, è prevista la posa di corpi illuminanti a tecnologia LED abbinata ad una gestione delle accensioni con tecnologia domotica su bus KNX che oltre a garantire risparmi energetici rispetto all’illuminazione tradizionale a basso consumo (lampade fluorescenti) di oltre il 30%, permette un considerevole risparmio sugli interventi di manutenzione in quanto si passa da una durata media di 10k ore ad una durata di 50k ore.

Sistel

REALIZZAZIONE

“Realizzazione impianti per farmacie e parafarmacie secondo i più alti standard qualitativi.”

Realizzazione impianti farmacia

SISTEL Srl si occupa, oltre che della progettazione, della realizzazione di tutti gli impianti per farmacie parafarmacie ed erboristerie. Siamo specializzati nella realizzazione di progetti su misura per farmacie classiche, moderne, hi tech, parafarmacie ed erboristerie. La nostra professionalità viene garantita dai nostri impianti per farmacia realizzati negli ultimi anni su tutto il territorio italiano. La nostra azienda è in grado di supportare, per qualsiasi tipologia di progetto di costruzione o ristrutturazione farmacie, impianti idraulici ed elettrici, impianti di condizionamento, impianti di videosorveglianza, impianti di sicurezza antintrusione ed antifurto, impianti di rilevazione e spegnimento incendi, impianti di rilevazione gas, citofonia e videocitofonia, impianti di bulding automation, domotica e supervisione, impianti di trasmissione dati, impianti di diffusione sonora, impianti di illuminazione per interni ed esterni.

Sistel

COLLAUDO

“Verifica rispondenza impianti per farmacie a tutte le norme di sicurezza e alla legge.”

Verifica e collaudo impianti in farmacia

SISTEL Srl, oltre che della progettazione e della realizzazione di tutti gli impianti per farmacie parafarmacie ed erboristerie, si occupa della verifica e del collaudo di tutti gli impianti.

La verifica è l’insieme delle operazioni mediante le quali si vuole comprovare la rispondenza dell’impianto alle norme di sicurezza e alla legge (Norma CEI 64-8/6). La verifica non va confusa con il collaudo col quale, pur avendo in comune il controllo dell’impianto elettrico, ci si prefigge invece di accertare la corrispondenza dell’installazione al progetto e al capitolato d’appalto. Non è da confondere nemmeno con l’omologazione, procedura con la quale un Ente preposto certifica la conformità a particolari requisiti indicati da norme e leggi in vigore. Le verifiche iniziali sono espressamente richieste dalla legge 46/90 relativamente alla dichiarazione di conformità e devono essere svolte scrupolosamente secondo i dettami delle diverse Norme CEI.  Non effettuare le verifiche espone infatti l’installatore a gravi conseguenze perché la dichiarazione rilasciata risulterebbe in parte falsa. Egli non potrebbe giustificarsi in alcun modo in caso di incidenti provocati da eventuali difetti nascosti, anche se questi fossero causati da dipendenti o aziende subappaltatrici. In ogni caso, anche se le verifiche fossero affidate ad altri professionisti, è colui che sottoscrive la dichiarazione di conformità che si assume in prima persona la responsabilità dei lavori eseguiti da terzi avendone dichiarato la verifica prima della messa in funzione. Successivamente, dopo le verifiche iniziali, si effettuano le verifiche periodiche, per accertare che le condizioni iniziali di sicurezza non siano mutate e, in occasione di sostanziali modifiche o ampliamenti all’impianto, le verifiche straordinarie. La periodicità delle verifiche è stabilita dalle Norme CEI specifiche e, ove mancassero indicazioni precise, la frequenza può essere stabilita in considerazione delle condizioni di conduzione dell’impianto (stato di conservazione dell’impianto). Le modalità e i risultati delle verifiche, ove non esplicitamente richiesto, è opportuno che siano raccolti e pubblicati in apposite relazioni nelle quali saranno dettagliatamente riportati anche gli eventuali difetti impiantistici riscontrati.